aaarrr_2007

 Sesso: F    Età: 118    Città: Mondo    Prov: Stato Estero    Reg: Stato Estero    Naz: Antille Olandesi
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

CREATURE...

  

E' sera, è l'ora in cui
i fiori chiudono le loro corolle.
Permettimi di restare al tuo fianco
e chiedi alle mie labbra
di fare ciò che si può fare in silenzio
e alla debole luce delle stelle.

 

Mi descrivo

Quando non sarò più parte di te... ritaglierò dai tuoi ricordi tante piccole stelline...allora il cielo sarà così bello che ognuno alzando gli occhi al cielo si innamorerà della notte.....
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

camminare a piedi nudi sulla sabbia 
il mare e il lago 
Il sole e il vento 
 

Tre cose che odio

*** 
*** 
*** 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Francese

I miei interessi

arte
musica(ascoltare)

Gli sport preferiti

automobilismo
beach_volley
jogging
 

Gen. musicale

non definito

Gen. cinematografico

commedia
classici hollywoodiani

Letture preferite

non definito
 

La meta dei miei sogni

Atolli del Pacifico

Occupazione

dirigente

Stato civile

coniugato/a con figli
 

Il mio film preferito

Papillon
 

Il mio libro preferito

Papillon
 

I miei pregi

Io ci credo troppo!!!
 

I miei difetti

Io non ci credo!!
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

 
 
 
 
 
 
 

          

 

guardiamo cosa dice il cielo

sky

 

                         SKY TG24 
 

nel vento

 

 

ciaoooooooo

Nulla al mondo è più pericoloso che un'ignoranza sincera ed una stupidità coscienziosa.

oroscopo del giorno

 

In quanti guardano....questo film

     posta  

 

Mai piu' come te

 

 

Troverò ostacoli duri da superare. Salite ripidissime e strade impervie e scoscese per raggiungere il tuo cuore, ma nulla riuscirà a fermarmi. E, giunto al traguardo, felice, ti godrò. E non andrò più via! 

 

Per chi non vuol capire...

  

Pensiero,io non ho più parole.
Ma cosa sei tu in sostanza?
qualcosa che lacrima a volte,
e a volte dà luce.
Pensiero,dove hai le radici?
Nella mia anima folle
o nel mio grembo distrutto?
Sei così ardito vorace,
consumi ogni distanza;
dimmi che io mi ritorca
come ha già fatto Orfeo
guardando la sua Euridice,
e così possa perderti
nell'antro della follia.

A.Merini

 

le mie finestre sul mondo