Area personale

- Login
 
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 
 

Mi trovi anche...

Chat  
 
 

Mi descrivo

sono un Re Matto, cambio spesso regole, non perdo mai, nero poi bianco, muovo luce e tenebre per vincere, freddo nel fuoco io non ho paura giura non averne mai,ora credimi ancora, prendi un respiro, lasciati andare, datti la spinta per saltare, ora hai le mie mani, stringimi forte, non guardare indietro, non ti lascerò…mi trasformerò,sarò lupo e rondine per gli occhi tuoi, ti confonderò sarò forte e debole e mi amerai, restami accanto,qui nel mio labirinto..
 
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

occhi espressivi, ridere 
ballare salsa cubana 
andare in moto 
 

Tre cose che odio

chi vuol comandare 
chi se la tira 
vedere un bimbo che piange 
 
 

Dettagli

Nessun dettaglio
 
 

la canzone del capitano

....il capitano naviga per mari, ma nel cuore ha sempre la sua vecchia fiamma....fa il duro nei combattimenti, ma alla sera si ritrova a cantare al cielo questa canzone: ...mentirai ai miei occhi, sbaglierai se mi tocchi, non puoi dimenticarla una bugia quando parla, e sbaglierà le parole ma ti dirà ciò che vuole...ognuno ha i suoi limiti ed i tuoi li ho capiti bene,e visto che li ho capiti mi verserò da bere.....di notte quanto il cielo brilla ma non c'è luce nè una stella, ricorderò la paura che bagnava i miei occhi, ma dimenticarti non era possibile...ricorderai la paura che ho sperato provassi provandola io, che tutto veloce nasca e veloce finisca.... ...la lacerante distanza tra fiducia ed illudersi è una porta aperta ed una che non sa chiudersi...ti chiamo se posso o non riesco a fare senza, soffrendo di un amore raro che più lo vivo e meno imparo...