ilpoetastro

 Sesso: M    Età: 53    Città: Grugliasco (Torino)    Prov: Torino    Reg: Piemonte    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Seguimi su Facebook

https://www.facebook.com/ilpoetastro
 

Contatore



 

Mi descrivo

Ascolta la voce Mi basta un piccolo spazio, un pezzo di cielo, per dare forma e dimensione ai miei pensieri, in un carosello di colori mai sbiaditi. ilpoetastro. ULTIM'ORA -------------- Quel pezzo di cielo si è staccato e mi è caduto in testa! Invece di vedere l'arcobaleno adesso vedo le stelle!
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

La parmigiana, l'ironia e l'autoironia 
La pioggia sulle spalle nude 
Cantare, leggere al tramonto... 
 

Tre cose che odio

Odiare 
le 
cose 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese

I miei interessi

bricolage
canto
scrivere

Gli sport preferiti

tennis
pallavolo
calcio_e_calcetto
 

Gen. musicale

country & western
gospel

Gen. cinematografico

commedia
cult movies

Letture preferite

avventura
gialli
 

Mi piace la cucina

siciliana
toscana

La vacanza OK

prendo la macchina (la moto) e parto

La vacanza KO

pellegrinaggio
 

La meta dei miei sogni

Sudafrica
Estremo Oriente

Occupazione

professionista

Stato civile

coniugato/a con figli
 

Il mio film preferito

Il mio, Forrest Gump, Le ali della libertà
 

Il mio libro preferito

10 piccoli indiani
 

I miei pregi

Svolazzare sul mondo senza cadere mai!
 

I miei difetti

Vivo d'impeto e passione, saranno difetti?
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Sane follie di un poetastro



 

Fiocchi di parole

Vorrei che in questo inverno nevicassero parole.
Un alfabeto musicale che coprisse
il frastuono di questa città.
Nel lento viaggio verso terra
potrei capire il significato di ogni frase,
tutto ciò che non intendo.
Con lo sguardo all'insù
le sentirei cadere
sul nostro amore che ci inghiotte,
sperando che non cambi il vento.
Fiocchi di parole,
lettere addormentate sulla terra.
Sognano la nostra storia
e la raccontano al mondo.
Nel risveglio della primavera
rimarranno incollate al nostro ricordo
che adesso è vita vissuta.
Fiocchi di parole come fiori di ciliegio cadono ovunque,
come i posti in cui ci siamo amati.

ilpoetastro
 

Non avrò nessuna forma

Non avrò nessuna forma.
Mi propagherò come l’acqua, l’aria,
il fuoco e la luce.
Tienimi tra le mani, nel tuo letto di sorgente.
Cadrà solo qualche goccia, ma saranno lacrime di gioia.
Respirami a piccole dosi, sentirai il soffio dell’anima;
quello che ti gonfia il cuore.
Ti scalderò col fuoco che incendierà i tuoi sensi.
Se saprai discernere da ogni mio zampillo,
la luce ed il calore, non ti brucerai.
Non avrò nessuna forma.
Sarò come un raggio di sole
che attraversa l’universo.
Quando tra miliardi di stelle m’imbatterò in te,
nutrirò la tua forma,
la tua dimensione e i tuoi pensieri.
Reinventerò la tua ombra
che sarà fatta di luce.
Saremo un pensiero che va oltre la percezione
della realtà e dell’ immaginazione.
Non avremo nessuna forma,
ma anima, passione e vita.
Questo ci basterà.

ilpoetastro