wait.andstay

 Sesso: F    Età: 33    Città: Bologna    Prov: Bologna    Reg: Emilia-Romagna    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Cicatrici

Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza.
I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici.

 

Mi descrivo

Singolare esemplare femminile...
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

chi non si ferma ad un involucro... 
gli abbracci...quando meno te li aspetti 
il sole...che illumina il cammino 
 

Tre cose che odio

le incomprensioni...che portano ai silenzi 
i dogmi...che ci fermano 
il vuoto dentro...che mi resta dopo un addio 
 

Dettagli

 

I miei pregi

Uno, nessuno e centomila...perchè siamo ciò che gli altri vedono in noi...
 

I miei difetti

Uno, nessuno e centomila...perchè siamo ciò che gli altri vedono in noi...
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

In quanti waittano che si liberi il bagno

 

 

 

Rinunciare a sè stessi

... Avevo capito che rinunciare a se stessi, non amarsi è come sbagliare
a chiudere il primo bottone della camicia. Tutti gli altri poi sono sbagliati di conseguenza. Amarsi è l'unica certezza per riuscire ad amare davvero gli altri.

 

Wait

Ho imparato l’attesa
come lo sciamano
la pioggia nel deserto,
il cacciatore di bisonti,
la foglia tremolante
il primo sole;
ho vissuto l’attesa
senza fissare il tempo
su lancette o calendari,
fermo come un binario
le vibrazioni di un treno lontano
ho atteso, atteso
agli angoli della vita,
all’ombra della speranza
con pochi spiccioli
di sogni in tasca;
ho imparato l’attesa
come s’impara il dolore
nel silenzio della mia anima
nello sguardo sulla solitudine
del mio universo
 

sporcati con la vita...

Non mangiare la vita con la forchetta e con il coltello, ma sporcati la faccia.... Molti risparmiano la vita per il futuro... La vita, anche se in frigorifero, se non la vivi, deperirà! Per questo certe persone si sentono ammuffite già nella mezz'età....! Esse mettono la vita da parte e non si dedicano all'amore o al lavoro.... Non hanno osato, non sono andati avanti ma poi arriva il momento che se ne accorgono. "Accidenti, ho avuto fame ma per risparmiare queste patate si sono marcite". E allora non lasciare che la vita diventi troppo seria e vivila come se fosse un gioco, assapora tutto quello che riesci ad ottenere sia le sconfitte che le vittorie, la forza dell'alba e la poesia dell'imbrunire...