trippydgl

 Sesso: F    Età: 31    Città: Parma    Prov: Parma    Reg: Emilia-Romagna    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Contatore



 

...PlAyBoy...

 

Mi descrivo

Posso essere il tutto e di colpo il nulla più assoluto.. ATTENZIONE A TUTTE LE PERSONE PERVERSE DELLA CHAT GIARATEMI AL LARGO..!!!!!! GRAZIE!! SONO QUI SOLO PER 4 CHIACCHIERE... QND NIENTE GIOCHETTI O DISCORSI STRANI!!!!
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

IL MIO AMORE ...LUCA..!! 
LE MOTO-LO SHOPPING-I GATTI-LIGABUE 
IL MARE-LE COCCOLE-LA PIZZA 
 

Tre cose che odio

I PREGIUDIZI 
IL FUMO - LE BUGIE 
SOFFRIRE - GLI ADDI 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese

I miei interessi

discoteca
cinema
moto

Gli sport preferiti

aerobica
jogging
 

Gen. musicale

disco 70-80
pop

Gen. cinematografico

horror
commedia all'italiana

Letture preferite

narrativa
classici
 

Mi piace la cucina

emiliana
tradizionale

La vacanza OK

mare, sole e spiagge incontaminate!

La vacanza KO

pellegrinaggio
 

La meta dei miei sogni

Australia e Nuova Zelanda
Isole tropicali in generale

Occupazione

impiegato/a

Stato civile

fidanzato/a
 

Il mio film preferito

NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI
 

Il mio libro preferito

TRE METRI SOPRA IL CIELO-SCUSA MA TI CHIAMO AMORE
 

I miei pregi

SOLARE..SORRIDENTE...KIAKKIERONA...DOLCE... PAZIENTE..
 

I miei difetti

GELOSA...POSSESIVA..TESTARDA...PERMALOSA..
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

ligabue..NIENTE PAURA


A parte che gli anni passano per non ripassare più
e il cielo promette di tutto ma resta nascosto là dietro al suo blu
ed anche le donne passano qualcuna anche per di qua
qualcuna ci ha messo un minuto
qualcuna è partita ma non se ne và

Niente paura, niente paura
Niente paura ci pensa la vita mi han detto così...
Niente paura, niente paura
niente paura si vede la luna perfino da qui.

A parte che ho ancora il vomito per quello che riescono a dire
Non sò se son peggio le balle oppure le faccie che riescono a fare.
A parte che i sogni passano se uno li fa passare
alcuni li hai sempre difesi altri li hai dovuto vederli finire

Niente paura, niente paura
Niente paura ci pensa la vita mi han detto così...
Niente paura, niente paura
niente paura si vede la luna perfino da qui.

Tira sempre un vento che non cambia niente
mentre cambia tutto sembra aria di tempesta.
Senti un pò che vento forse cambia niente
certo e cambia tutto sembra aria bella fresca.

A parte che i tempi stringono e tu li vorresti allargare
e intanto si allarga la nebbia e avresti potuto vivere al mare.
Ed anche le stelle cadono alcune sia fuori che dentro
per un desiderio che esprimi te ne rimangono fuori altri cento.

Niente paura, niente paura
Niente paura ci pensa la vita mi han detto così...
Niente paura, niente paura
niente paura si vede la luna perfino da qui.

Niente paura, niente paura.
 

when you're gone


 When You're Gone


I always needed time on my own
I never thought I'd need you there when I cry
And the days feel like years when I'm alone
And the bed where you lie is made up on your side

When you walk away I count the steps that you take
Do you see how much I need you right now

[Chorus]
When you're gone
The pieces of my heart are missing you
When you're gone
The face I came to know is missing too
When you're gone
The words I need to hear to always get me through the day and make it ok
I miss you

I've never felt this way before
Everything that I do reminds me of you
And the clothes you left, they lie on the floor
And they smell just like you, I love the things that you do

When you walk away I count the steps that you take
Do you see how much I need you right now

[Chorus]

We were made for each other
Out here forever
I know we were, yeah
All I ever wanted was for you to know
Everything I'd do, I'd give my heart and soul
I can hardly breathe I need to feel you here with me, yeah

[Chorus]
 

traduzione

Quando Sei Lontano (traduzione Whe you're gone)

Ho sempre avuto bisogno di tempo per me
non ho mai pensato che avrei avuto
bisogno che tu fossi lì quando piangevo
e i giorni sembrano anni quando sono sola
e il letto dove sei disteso è messo a posto dal tuo lato

quando vai via conto i passi che fai
vedi quanto ho bisogno di te adesso?

quando sei lontano
i pezzi del mio cuore sentono la tua mancanza
quando sei lontano
manca anche il volto che conoscevo
quando sei lontano
mi mancano le parole che ho bisogno di sentire per farmi
sempre andare avanti fino alla fine della giornata
mi manchi

non mi sono mai sentita così prima d'ora
tutto ciò che faccio mi ricorda te
ed i vestiti che hai lasciato sono sul pavimento
ed hanno il tuo profumo, amo le cose che fai

quando vai via conto i passi che fai
vedi quanto ho bisogno di te adesso?

quando sei lontano
i pezzi del mio cuore sentono la tua mancanza
quando sei lontano
manca anche il volto che conoscevo
quando sei lontano
mi mancano le parole che ho bisogno di sentire per farmi
sempre andare avanti fino alla fine della giornata
mi manchi

non mi sono mai sentita così prima d'ora
tutto ciò che faccio mi ricorda te
ed i vestiti che hai lasciato sono sul pavimento
ed hanno il tuo profumo, amo le cose che fai

eravamo fatti l'uno per l'altra, quaggiù per sempre
so che lo eravamo, sì
tutto quello che volevo era che tu sapessi
che in tutto ciò che faccio metto il cuore e l'anima
riesco a malapena a respirare,
ho bisogno di sentirti qui con me, si

 

BuOnAnOtTe AlL'iTaLiA.. LiGaBuE

Di canzone in canzone
di casello in stazione
abbiam fatto giornata
che era tutta da fare
la luna ci ha presi
e ci ha messi a dormire
o a cerchiare la bocca
per stupirci o fumare
come se gli angeli fossero lì
a dire che si
è tutto possibile

Buonanotte all’Italia deve un po’ riposare
tanto a fare la guardia c’è un bel pezzo di mare
c’è il muschio ingiallito dentro questo presepio
che non viene cambiato, che non viene smontato
e zanzare vampiri che la succhiano lì
se lo pompano in pancia un bel sangue così
Buonanotte all’Italia che si fa o si muore
o si passa la notte a volerla comprare
come se gli angeli fossero lì
a dire che si
è tutto possibile
come se i diavoli stessero un po’
a dire di no, che son tutte favole

Buonanotte all’Italia che ci ha il suo bel da fare
tutti i libri di storia non la fanno dormire
sdraiata sul mondo con un cielo privato
fra San Pietri e Madonne
fra progresso e peccato
fra un domani che arriva ma che sembra in apnea
ed i segni di ieri che non vanno più via
di carezza in carezza
di certezza in stupore
tutta questa bellezza senza navigatore
come se gli angeli fossero lì
a dire che si
è tutto possibile
come se i diavoli stessero un po’
a dire di no, che son tutte favole

Buonanotte all’Italia con gli sfregi nel cuore
e le flebo attaccate da chi ha tutto il potere
e la guarda distratto come fosse una moglie
come un gioco in soffitta che gli ha tolto le voglie
e una stella fa luce senza troppi perché
ti costringe a vedere tutto quello che c’è
Buonanotte all’Italia che si fa o si muore
o si passa la notte a volersela fare...