strania.vitula

Sesso: F - Età: 111
Città: Milano - Provincia: Milano
Regione: Lombardia - Nazione: Italia

 
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Il vero viaggio di scoperta non consiste
nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi.
Marcel Proust

 

E' incredibile quante cose si trovano mentre cerchi qualcos'altro.

 

Contatore



 

Mi descrivo

Ragione e passione sono timone e vela della mia anima navigante.
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

viaggiare 
leggere 
amare 
 

Tre cose che odio

arroganza 
intolleranza 
noia 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese
Spagnolo

I miei interessi

balli_latino-americani
viaggiare
leggere

Gli sport preferiti

aerobica
sci
golf
 

Gen. musicale

rock
blues

Gen. cinematografico

azione e avventura
commedia

Letture preferite

storici
narrativa
 

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale

La vacanza OK

avventura

La vacanza KO

ritiro spirituale
 

La meta dei miei sogni

Australia e Nuova Zelanda
Atolli del Pacifico

Occupazione

non definito

Stato civile

non definito
 
 

Non è difficile muovere obiezioni al discorso pronunciato da un altro, anzi è quanto mai facile, ben piu' faticoso, invece, è contrapporne uno migliore.

 

Il sogno... Bisogna trovare il proprio sogno

 perche' la strada diventi facile, ma non esiste un unico sogno.

Ogni sogno lascia il suo posto al successivo

 e non bisogna volerne trattenere nessuno.
(Le stagioni della vita - H. Hesse)

 
Il mio sguardo...
 
(di Fernando Pessoa)
 

Il mio sguardo è nitido come un girasole.
Ho l'abitudine di camminare per le strade
guardando a destra e a sinistra
e talvolta guardando dietro di me...
E ciò che vedo a ogni momento
è ciò che non avevo mai visto prima,
e so accorgermene molto bene.
So avere lo stupore essenziale
che avrebbe un bambino se, nel nascere,
si accorgesse che è nato davvero...
Mi sento nascere a ogni momento
per l'eterna novità del Mondo...

Credo al mondo come a una margherita,
perché lo vedo. Ma non penso ad esso,
perché pensare è non capire...
Il Mondo non si è fatto perché noi pensiamo a lui,
(pensare è un'infermità degli occhi)
ma per guardarlo ed essere in armonia con esso...

Io non ho filosofia: ho sensi.
Se parlo della Natura, non è perché sappia ciò che è,
ma perché l'amo, e l'amo per questo
perché chi ama non sa mai quello che ama,
né sa perché ama, né cosa sia amare...

Amare è l' eterna innocenza,
e l'unica innocenza è non pensare...