Foto di stefanol1961
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

le persone piu belle

Le persone più belle sono quelle che ti aprono il cuore, la mente e l'anima affinchè tu possa gioire. Sono quelle che non hanno paura a condividere con te un istante di gioia o di dolore e ti fanno soffrire insieme a te. Sono anche quelle che ti sopportano quando hai avuto un incubo nel sonno e hai cercato conforto nell'unico amico/a con cui puoi farlo, perchè ti vuole così bene da perdonarti i fuori orario. Anche perchè tu fai lo stesso con lui. Un vero amico è il tesoro più grande volevo che te fossi il mio tesoro.... il tesoro che non ho mai avuto e mai trovato te hai detto di no....anzi hai detto di non contattarti più dopo sarai più felice... ti auguro che: il sole possa far brillare per sempre i tuoi occhi e il tuo sorriso non spegnersi mai.
 
Non smettere mai di correre verso un traguardo......non smettere mai di essere te stesso......lotta sempre per cio che vuoi perchè solo cosi tutto avrà un senso.....solo cosi potrai addormentarti con la consapevolezza di non aver sprecato la tua giornata.. il valore di una donna o uomo che dir si voglia, non sta nell'aspetto esteriore ma nel cuore, nella sua anima
 

il letterato latino Appio Claudio Cieco,

.........come diceva il letterato latino Appio Claudio Cieco, nel quarto secolo avanti Cristo, "Faber est suae quisque fortunae", e cioè "Ciascuno di noi è artefice della propria sorte", questo pensiero ci induce all'ottimismo,", e cioè "Ciascuno di noi è artefice della propria sorte", e questo pensiero ci induce all'ottimismo,
 
Sesso: M
Età: 58
Città: Apuania/toscana
Provincia: Stato Estero
Regione: Stato Estero
Nazione:

Mi descrivo

vere amicizie qui non si trovano ,la MUSICA è una vera amica, come il suono che produce il mare,non ti danno delusioni come nel virtuale.
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

Morellino ,Tocai,Primitivo di Manduria, 
Nero di Avola,Vermentino,aglianico 
greco,grappa, Berlucchi, prosecco,candia 
 

Tre cose che odio

non capisco 
chi 
non mette la città 
 

Dettagli

Nessun dettaglio
 

il dizionaretto 1

IDizionarietto delle parole "vintage" sagittabondo: che scocca sguardi che fanno innamorare fonte: “Il libro delle parole altrimenti smarrite”, Sabrina D’Alessandro (Rizzoli) sciamannato: disordinato, trasandato fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti sgarzigliona: fanciulla prosperosa fonte: “Il libro delle parole altrimenti smarrite”, Sabrina D’Alessandro (Rizzoli) gaglioffo: ribaldo, briccone fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti obnubilarsi: offuscare/indebolire la capacità di vedere o di comprendere fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti lapalissiano: di cosa o fatto, del tutto evidente, scontato fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti meditabondo: assorto, immerso in meditazione fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti girandolare: girare qua e là senza un fine determinato, girellare, aggirarsi fonte: Vocabolario della lingua italiana Treccani pleonastico: ridondante fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti artefatto: artificioso, affettato fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti trasecolare: rimanere sbalordito e sconcertato, allibire fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti bislacco: di chi si comporta in modo strambo fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti smargiasso: persona che si vanta di capacità o imprese inventate o ingigantisce le proprie qualità fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti apostrofare: assalire qualcuno con discorsi concitati, con tono deciso e brusco fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti ramanzina: lungo rimprovero, paternale fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti granciporro: errore madornale fonte: Grande dizionario italiano Garzanti frusto: logoro, liso, consunto fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti ammaliare: affascinare, sedurre, incantare fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti
 

il dizionaretto 2

smargiasso: persona che si vanta di capacità o imprese inventate o ingigantisce le proprie qualità fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti apostrofare: assalire qualcuno con discorsi concitati, con tono deciso e brusco fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti ramanzina: lungo rimprovero, paternale fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti granciporro: errore madornale fonte: Grande dizionario italiano Garzanti frusto: logoro, liso, consunto fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti ammaliare: affascinare, sedurre, incantare fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti forbito: elegante, accurato; anche eccessivamente lezioso fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti luculliano: abbondante e raffinato fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti solipsista: chi ha un atteggiamento di soggettivismo estremo, o chi non vede che il proprio mondo, ignorando o trascurando quello degli altri. fonte: Vocabolario della lingua italiana Treccani buonamano: mancia, compenso fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti vattelapesca: chi lo sa, vallo a sapere fonte: Dizionario della Lingua Italiana Sabatini Coletti