revenga77

 Sesso: M    Età: 42    Città: Melbourne    Prov: Stato Estero    Reg: Stato Estero    Naz: Australia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

C'era una volta L'America

 

 

Mi descrivo

"Vivi come se tu dovessi morire domani, pensa come se tu non dovessi morire mai"
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

il tè 
andare avanti a testa alta 
il profumo della donna di cui mi innamoro 
 

Tre cose che odio

chi crede di sapere tutto, i lecchini 
essere egoista con chi non se lo merita 
perdere fiducia, rispetto, ragione 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese

I miei interessi

leggere
sport(in_tv)
musica(ascoltare)

Gli sport preferiti

rugby
pallavolo
atletica
 

Gen. musicale

metal
rock

Gen. cinematografico

drammatico
storici

Letture preferite

classici
narrativa
 

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale
vegetariana

La vacanza OK

avventura

La vacanza KO

villaggio turistico
 

La meta dei miei sogni

Australia e Nuova Zelanda
Sud America

Occupazione

non definito

Stato civile

libero/a
 

Il mio film preferito

prima della pioggia, il postino, full metal jacket, il giudice ragazzino, natural born killers, un'altra giovinezza
 

Il mio libro preferito

sarebbe un sacrilegio dimenticarne qualcuno
 

I miei pregi

Capire le cose
 

I miei difetti

Capirle tardi
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

Contatore



 

Da "The Waste Land"
di T.S.ELIOT

...Se vi fosse acqua

e niente roccia

se vi fosse roccia

e anche acqua

e acqua

una sorgente

una pozza fra la roccia

se soltanto vi fosse suono d'acqua

non la cicala

e l'erba secca che canta

ma suono d'acqua sopra una roccia

dove il tordo eremita canta in mezzo ai pini

drop drop drip drop drop drop.

Ma non c'è acqua.

 

There is a pleasure in the pathless woods;

There is a rapture on the lonely shore;

There is society, where none entrudes,

By the deep sea, and music in its roar:

I love not man the less, but Nature more...

Lord Byron

 

CRY FOR THE MOON
(Epica)

Follow your common sense
You cannot hide yourself
behind a fairytale forever and ever
Only by revealing the hole truth can we disclose
The soul of this bulwark forever and ever
Forever and ever

Indoctrinated minds so very often
Contain sick thoughts
And commit most of the evil they preach against

Don’t try to convince me with messages from God
You accuse us of sins committed by yourselves
It’s easy to condemn without looking in the mirror
Behind the scenes opens reality

Eternal silence cries out for justice
Forgiveness is not for sale
Nor is the will to forget

Virginity has been stolen at very young ages
And the extinguisher loses it’s immunity
Morbid abuse of power in the garden of eden
Where the apple gets a youthful face

You can’t go on hiding yourself
Behind old fashioned fairytales
And keep washing your hands in innocence

 

wo bist du?



 

fiaccole di vita...

 

I tuoi occhi sono fiaccole di vita

Amarli ed esserne amati

Anche solo per un istante

E'come

Svelare un mistero

Tanto che poi...

La fragilità del cristallo non è una debolezza, ma una raffinatezza.

 

 

Contro l'Usura
(Ezra Pound)

Con Usura nessuno ha una solida casa
di pietra squadrata e liscia
per istoriarne la facciata,
con usura
non v'è chiesa con affreschi di paradiso
harpes et luz
e l'Annunciazione dell'Angelo
con le aureole sbalzate,
con usura
nessuno vede dei Gonzaga eredi e concubine
non si dipinge per tenersi arte
in casa, ma per vendere e vendere
presto e con profitto, peccato contro natura,
il tuo pane sarà straccio vieto
arido come carta,
senza segala né farina di grano duro,
usura appesantisce il tratto,
falsa i confini, con usura
nessuno trova residenza amena.
Si priva lo scalpellino della pietra,
il tessitore del telaio

CON USURA
la lana non giunge al mercato
e le pecore non rendono
peggio della peste è l'usura, spunta
l'ago in mano alle fanciulle
e confonde chi fila. Pietro Lombardo
non si fé con usura
Duccio non si fé con usura
né Pier della Francesca o Zuan Bellini
né fu la "Calunnia" dipinta con usura.
L'Angelico non si fé con usura, né Ambrogio de Praedis,
Nessuna chiesa di pietra viva firmata: Adamo me fecit.
Con usura non sorsero
Saint Trophime e Saint Hilaire,
Usura arrugginisce il cesello
arrugginisce arte e artigiano
tarla la tela nel telaio, non lascia tempo
per apprendere l'arte d'intessere oro nell'ordito;
l'azzurro s'incancrena con usura; non si ricama
in cremisi, smeraldo non trova il suo Memling
Usura soffoca il figlio nel ventre
arresta il giovane drudo,
cede il letto a vecchi decrepiti,
si frappone tra i giovani sposi

CONTRO NATURA
Ad Eleusi han portato puttane
Carogne crapulano
ospiti d'usura.

 

Il domani appartiene A NOI !

 


Giovanni Gentile


Gabriele D'Annunzio


Filippo Tommaso Marinetti


Giorgio Almirante

 

CLARETTA E BEN
(270 bis)

Su svegliatevi
riscuotetevi
vedo in cielo come una bandiera
come un'aquila
tra le nuvole
che riaffiora dalla memoria

forse è un inno
o solo un sogno
il ricordo di una canzone
ma ora sale sai
come il ritmo
di una marcia dentro al mio cuore

Han ballato sui loro corpi
han sputato sul loro nome
han nascosto le loro tombe
ma non li possono cancellare

puoi vederli sai
sono tutti qui
con le braccia levate al Sole
sono tutti qui
io li vedo
piovon fiori su piazzale Loreto

E' una piazza piena di sogni
un'armata di cari amici
mille anime di caduti
ma nel ricordo non li hanno uccisi

sono i giovani di Acca Larentia
ed i ragazzi in camicia nera
i fratelli
di Primavalle
ed i martiri dell'Emilia

E ora sono qui
son per sempre qui
son tornati a marciare ancora
dalle carceri
dalle foibe
dagli scrigni della memoria

mille innanzi a me
mille dietro
ed altri mille per ogni lato
è difficile
ma ci credo
piovon fiori su piazzale Loreto

E io ho il cuore nero
e tanta gente
mi vorrebbe al cimitero
Ma io ho il cuore nero
e me ne frego e sputo
in faccia al mondo intero