mizarkelly

 Sesso: F    Età: 56    Città: Pescara    Prov: Pescara    Reg: Abruzzo    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

libertà

  

Ho nella mente un'idea di libertà...
ho nella mia vita una libertà in gabbia...
scavo nei miei sogni e trovo
idee infinite
fuggenti attimi
sussurri lievi
...di libertà.

Penso,
mi fermo,
rincorro,
ascolto...
e scopro in me
la libertà.

La libertà è in noi,
dobbiamo solo trovare il coraggio di liberarla


 

 

Mi descrivo

In ogni istante della nostra vita siamo ciò che saremo non meno di ciò che siamo stati...e poi è difficile parlare di se stessi ...diventeremo" vanitosi"
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

animali, i preferiti cani e gatti 
vivere e lasciar vivere 
viaggiare 
 

Tre cose che odio

chi si crede superiore...e invece... 
chi fa del male ai bambini e animali. 
l'indiferenza verso coloro che soffrono 
 

Dettagli

Lingue conosciute

non definito
non definito
non definito

I miei interessi

cucina
musica(ascoltare)
collezionismo

Gli sport preferiti

jogging
tennis
 

Gen. musicale

disco 70-80
latino-americana

Gen. cinematografico

film di animazione
gialli

Letture preferite

thriller
fumetti
 

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale
toscana

La vacanza OK

mare, sole e spiagge incontaminate!

La vacanza KO

tour organizzato
 

La meta dei miei sogni

Australia e Nuova Zelanda
Caraibi

Occupazione

non definito

Stato civile

coniugato/a
 

Il mio film preferito

fiori d'acciaio,e il sentiero degli amanti.
 

Il mio libro preferito

uomo che sussurrava ai cavalli
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

***GRAZIE

 

"bella come una dea"

 

cascata

 

La cascata 

Bella limpida è la cascata

scende dal monte e zampilla tra le rocce.

Io la guardo attenta:

per il suo grande splendore,

mi perdo nel suo rumore

e mi sembra di essere

tanto vicino al Signore.

Chiara Carini

 

Se un giorno ti venisse voglia di piangere...Chiamami. Non prometto di farti ridere,ma potrei piangere con te...Se un giorno tu decidessi di scappare,non esitare a chiamarmi. Non prometto di chiederti di restare,ma potrei scappare con te. Se un giorno ti venisse voglia di non parlare con nessuno...Chiamami.In quel momento prometto di starmene zitto. Ma...Se un giorno tu mi chiamassi e non rispondessi...Vienimi incontro di corsa...Forse ho bisogno di te.

 

 

Contatore



 

 

Questa notte ho fatto un sogno,         ho sognato che ho                          camminato sulla sabbia
accompagnato dal Signore
e sullo schermo della notte erano proiettati
tutti i giorni della mia vita.

Ho guardato indietro e ho visto che
ad ogni giorno della mia vita,
apparivano due orme sulla sabbia:
una mia e una del Signore.

Così sono andato avanti, finché
tutti i miei giorni si esaurirono.

Allora mi fermai guardando indietro,
notando che in certi punti
c'era solo un'orma...
Questi posti coincidevano con i giorni
più difficili della mia vita;
i giorni di maggior angustia,
di maggiore paura e di maggior dolore.

Ho domandato, allora:
"Signore, Tu avevi detto che saresti stato con me
in tutti i giorni della mia vita,
ed io ho accettato di vivere con te,
perché mi hai lasciato solo proprio nei momenti
più difficili?".

Ed il Signore rispose:
"Figlio mio, Io ti amo e ti dissi che sarei stato
con te e che non ti avrei lasciato solo
neppure per un attimo:

i giorni in cui tu hai visto solo un'orma
sulla sabbia,
sono stati i giorni in cui ti ho portato in braccio".

~ Margaret Fishback Powers ~ 

 

 

  

I veri amici amano condividere i momenti
 preziosi che la vita riserva loro,
  come le piccole cose dell'esistenza
   per cui vale la pena di vivere ogni giorno.
    ~
Sergio Bambarén

 

 

***AMANTI***

 

è bellissimo l'amore che ti porti dentro...

.

 

IL TUO SORRISO
Toglimi il pane, se vuoi
,
toglimi l’ aria, ma
non togliermi il tuo sorriso.

Non togliermi la rosa,
la lancia che sgrani,
l’ acqua che d’ improvviso
scoppia nella tua gioia,
la repentina onda
d’ argento che ti nasce.

Dura è la mia lotta e torno
con gli occhi stanchi,
a volte, d’ aver visto
la terra che non cambia,
ma entrando il tuo sorriso
sale al cielo cercandomi
ed apre per me tutte
le porte della vita.

Amor mio, nell’ ora
più oscura sgrana
il tuo sorriso, e se d’ improvviso
vedi che il mio sange macchina
le pietre della strada,
ridi, perchè il tuo riso
sarà per le mie mani
come una spada fresca.

Vicino al mare, d’ autunno,
il tuo riso deve innalzare
la sua cascata di spuma,
e in primavera, amore,
voglio il tuo riso come
il fiore che attendevo,
il fiore azzurro, la rosa
della mia patria sonora.

Riditela della notte,
del giorno, delle strade
contorte dell’ isola,
riditela di questo rozzo
ragazzo che ti ama,
ma quando apro gli occhi
e quando li richiudo,
quando i miei passi vanno,
quando tornano i miei passi,
negami il pane, l’ aria,
la luce, la primavera,
ma il tuo sorriso mai,
perchè io ne morrei. Pablo neruta.

 

INCANTO DI LUNA

INCANTO DI LUNA
Gli
 occhi fissati in quel lembo
di luna rilucente a fili d'acqua
portano la mente a ricordare.
Antichi ma vivi sono i palpiti

 d'amore
la voce si fa lieve nel rimembrare
un grido sulla pelle ricama

nuove emozioni.
Trame tessute su corpi nudi
avvolti in lenzuola di sabbia
inventano l'alba di un nuovo giorno.
Onde impazzite nel mare

inseguendosi
cancellano ciò che la mente
non riesce a fare.