Area personale

- Login
 
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 
 

Mi trovi anche...

Chat  
 
 
 

NON E' FORTE CHI NON CADE ..MA CHI CADENDO

TROVA LA FORZA  DI RIALZARSI

 
 

Contatore



 
 

PABLO NERUDA

Lasciami sciolte le mani e il cuore
Pablo Neruda
Lasciami sciolte le mani e il cuore,
lasciami libero!
Lascia che le mie dita scorrano
per le strade del tuo corpo.
La passione - sangue, fuoco, baci -
m'accende con vampate tremule.
Ahi, tu non sai cosa significa questo!
E' la tempesta dei miei sensi
che piega la selva sensibile dei miei nervi.
È la carne che grida con le sue lingue ardenti!
È l'incendio!
E tu sei qui, donna, come un legno intatto
ora che vola tutta la mia vita ridotta in cenere
verso il tuo corpo pieno, come la notte, di astri!
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Io solamente ti desidero, io solamente ti desidero!
Non è amore, è desiderio che inaridisce e si estingue,
è precipitare di furie,
avvicinarsi dell'impossibile,
ma ci sei tu,
ci sei tu per darmi tutto,
e per darmi ciò che possiedi sei venuta sulla terra -
come io son venuto per contenerti,
e desiderarti,
e riceverti!
 
 

A MIA MADRE

Tra poco sarà il mio compleanno,

l'ennesimo festeggiato senza te,

a volte mi chiedo se sorrido come te,

se ho gli occhi del tuo stesso colore,

o se sono gli stessi di mio padre,

 quel padre che come te non ho mai conosciuto.

Guardo mio figlio e mi chiedo se assomiglia ai miei fratelli,

che come me sono da qualche parte..

Non sono triste, la vita prende , la vita da,

e io ti ho avuto anche se solo per sei mesi.

vorrei solo portarti un fiore

ma non posso

non so dove stai

ma ho una certezza

sei

e sarai sempre nel mio cuore..

 
 

Dedicato alla mia terra

Sei sardo se ami il silenzio della tua terra,

l'odore dei suoi boschi, le carezze del suo mare.
Sei sardo

se quando dormi di notte all'aperto

senti che la tua terra

ti avvolge come un palmo della mano.

Sei sardo se la tua anima

è fragile e ribelle

allo stesso

e senti dentro di te la fierezza di un popolo indomabile.

 
 

SEMPRE FIERA DI ESSERE DI SINISTRA !!!!!

 
 

OSHO

Rimanere fedele alle verità che il cuore

 e l'anima ti stanno dicendo potrebbe non convenirti,

 in questo mondo così formale e cerimonioso.
Ma se hai il coraggio di ascoltarli

troverai qualcosa di intimamente

molto prezioso.
Verità e convenienza

 non sono mai andate molto d'accordo.
Abbi fiducia nel tuo coraggio.

 
 

I MIEI AUGURI PERSONALI..

 
Auguri a chi si sente abbandonato,

dalla propria famiglia, da un amore in cui credeva...
Auguri a chi si è innamorato,

proprio quando pensava che non sarebbe mai piu' successo


Auguri a chi lavorerà tutta la settimana,

nei negozi, alle bancarelle, nei mercatini e nei supermercati,

Auguri a chi non ha una lira da spendere per sé o per chi ama,

 a chi ricicla regali perché non può fare altro,

a chi sa inventarsi un Natale diverso, meno consumistico,

 ma non per questo si sente meno fortunato.

Auguri a chi dorme per terra nelle stazioni,

sui marciapiedi, negli antri dei palazzi.

Auguri a chi si sente perso,

a chi non trova un senso nelle cose che fa,

 e che non riesce piu' ad apprezzare la vita.

Auguri a chi sta qua ma è lontano dalla sua terra,

 a chi sente nostalgia della sua famiglia,

 a chi si sente di troppo, guardato male,

 con sospetto.

 Auguri a chi vende rose per strada,

 a chi cerca di strappare un sorriso,

 due parole

Auguri a tutte le donne,

perche' non permettino a nessuno di portarci via

tutto cio' che abbiamo conquistato

dopo anni di battaglie


Auguri  a chi legge, ascolta musica,

Auguri  a chi si emoziona, a chi crede nei propri sogni

Auguri a chi crede in un mondo a colori e non solo in bianco e nero..

Auguri  a chi porta avanti con corenza

i propri ideali di giustizia e liberta'

Auguri  a chi si sente solo anche in mezzo a tanti..

e a chi invece lo è proprio..

E per finire Auguri tanti tanti alle persone semplici,

le piu' comuni

 che portano avanti la loro vita con tante difficolta'..

 
 

A noi donne

A tutte le donne che amano,
a tutte le donne che soffrono,
che urlano la loro rabbia
0 che la portano celata nel cuore.
A tutte le donne che sanno apprezzare,
amando fino in fondo i loro uomini,
a tutte le donne che sono disprezzate.
A tutte le donne che continuano ad amare la vita,
nonostante tutto,
a tutte le donne che si cercano ancora,
a tutte quelle che invece hanno trovato
l'immenso nei petali di un fiore
A tutte quelle che sono felici
perchè stringono tra le braccia un bambino
e a tutte quelle che non potranno mai farlo
e sorridono comunque.
A tutte noi... Buona Vita.
 
 

CHE GUEVARA

Vale la pena di lottare solo per le cose senza le quali

non vale la pena di vivere

 
 
 
EROI PER SEMPRE!
 
 
 
La felicità ti rende  gentile.
Le prove ti rendono forte.
I dolori ti rendono umano.
I  fallimenti ti rendono umile.
Ma solo la tua volontà ti fa andare  avanti.
 
 
 
 
 

Dedicato al mio gatto nero..

 
 

NO ' ALL'ABBANDONO !!


 
 
 
 
 

MI RACCOMANDO NON MANCATE!!!

 
 

MI RACCOMANDO NON MANCATE

 
 

FINO ALLA FINE

 
 
 
 
 

DECALOGO DELLA COMUNISTA!!

Uno. Non umiliare un'anima già stanca. Essa si spegne. Due. Non puoi cantare con i nemici mentre i compagni piangono in galera. Tre. Per vivere bisogna pensare, per pensare bisogna vivere. Quattro. Combatti sempre per una cosa: l'uguaglianza. Le altre cose vengono da sé. Cinque. Quando una stella luccica in cielo pensa al buio che avvolge il mondo. Sei. Tu che ami l'amore combatti l'odio. Sette. Dio ti benedica solo quando combatti per tutti. Otto. Il bimbo che muove i primi passi guarda a te; tu guarda a lui. Nove. Nella lotta perenne per il bene si alimenta la vita. Dieci. Prima di dormire domandati: sono stato oggi un compagno? Se no siilo subito e domani.

 
 

PER METTERE SOTTO I TACCHI CERTI NANI!!

 
 

FANTASTICA ALDA

 
 
 

IL MONDO E' NELLE MANI DI COLORO CHE HANNO IL CORAGGIO

DI SOGNARE (P. COELHO)

 
 

A FIOCCO CON TUTTO IL MIO AMORE

 
 

26 gennaio 2007

 

Pensalicantero a te
nJacques Prevert
Penso a te
quando cerco il silenzio
per ascoltare la tua voce;
quando chiudo gli occhi
per rivedere quelli tuoi;
quando desidero la solitudine
per stare in tua compagnia.

Penso a te
quando sento un passo avvicinarsi
e spero che sia il tuo;
quando ho voglia di sognare;
quando mi coglie la tristezza
perché non ti vedrò
per un giornJacques Prevert

Alicante
Un' arancia sulla tavola
il tuo vestito sul tappeto
E nel mio letto tu
Dolce presente del presente
Freschezza della notte
Calore della mia vita.
Jacques Prevert

 
 

OGGI MI SENTO COSI'...

 
 

MA PER ALCUNI SARO' SEMPRE COSI' SAPPIATELO

FACCIO LE COSE PER CONVINZIONE E NON PER CONVENZIONE.. PER CUI SE NON VI STA BENE ..GIRATE AL LARGO...!!