maximo1970

 Sesso: M    Età: 49    Città: Varese    Prov: Varese    Reg: Lombardia    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Contatore



 

Links preferiti

Frammento

 Passa tranquillamente tra il rumore e la fretta, e ricorda

 quanta pace puo' esserci nel silenzio:
Di' la verita' con calma e chiarezza; e ascolta gli altri, anche i noiosi e gli ignoranti;

 anche loro hanno una storia da raccontare.

 

Mi descrivo

Le parole non servano !!!!Con quelle possiamo solo costruire dei paradisi artificiali, che non ci rispecchiano .Sono da scoprire giorno dopo giorno , ma una cosa la posso dire ?Se mi conoscerai, trovarai in me una persona vera e sincera ,sempre pronta ad ascoltarti .
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

sincerita',fedelta',allegria 
arte,viaggiare,musica,leggere,animali 
tramonti,un buon calice di chianti, lo scoprire 
 

Tre cose che odio

ipocrisia 
falsita' 
bugie 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Francese
Inglese
Spagnolo

I miei interessi

arte
scrivere
cinema

Gli sport preferiti

calcio_e_calcetto
automobilismo
ciclismo
 

Gen. musicale

rock
pop

Gen. cinematografico

commedia
gialli

Letture preferite

classici
diari di viaggio
 

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale
toscana

La vacanza OK

siti archeologici

La vacanza KO

campeggio
 

La meta dei miei sogni

Australia e Nuova Zelanda
Caraibi

Occupazione

impiegato/a

Stato civile

libero/a
 

Il mio film preferito

serendipity
 

Il mio libro preferito

la profezia di celestino
 

I miei pregi

dolce , sensibile , romantico,affidabile e allegro
 

I miei difetti

tesdardo, troppo buono, faccio tante cose di testa mia.
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

Amicizia

Non sono né un artista né un poeta.
Ho trascorso i miei giorni scrivendo e dipingendo,
ma non sono in sintonia 
con i miei giorni e le mie notti.
Sono una nube,
una nube che si confonde con gli oggetti,
ma ad essi mai si unisce.
Sono una nube,
e nella nube è la mia solitudine,
la mia fame e la mia sete.
La calamità è che la nube, la mia realtà,
anela di udire qualcunaltro che dica:
<ma siamo due, insieme,
e io so chi sei tu>>.

 

Cuore impavido

"Il tuo cuore è libero

Abbi il coraggio di seguirlo" 

 

Faro

Il guardiano del faro 
strinse le mani di Paola nelle sue. 
"Tu hai appena attraversato un muro di cristallo. 
Non aprire gli occhi. 
Continua a fissare con la mente 
la tua magnifica notte stellata. 
E fra tutte le stelle del tuo cielo, 
raccogline una, 
e fa che la tua vita diventi la sua luce. 
Poi trasformala in una stella tanto speciale, 
tanto bella che tutte le stelle del cielo 
per un attimo smettano di brillare, 
soltanto per un istante, 
al solo cospetto di tanta luminosità