malena50

 Sesso: F    Età: 65    Città: Roma    Prov: Roma    Reg: Lazio    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

malinconia

La tua voce è dentro di me
come una musica lontana.
Le tue parole le vivo in me
come una canzone mai dimenticata.
Le tue bugie sono morte in me
come una musica mai incominciata

 

a lui...........

Dormo con la speranza di dimenticarti

e invece riesco solo a sognarti............

non mi resta che ubriacarmi 

e  stordirmi  per non pensarti..................

 

amico

Un amico è come una cometa

ti guida ma non obbliga

è uno sguardo che scruta ma non giudica

corregge ma non umilia

ha un cuore che ama ma non esige

 

Mi descrivo

vorrei essere una donna fatale e decisa invece sono semplice e insicura..... il mio cuore è come una rosa che non appassirà mai come non appassirà mai l'amore che provo per l' uomo che ha rapito la mia anima e il mio cuore.....un uomo unico e irripetibile che ha arricchito la mia mente.....
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

essere abbracciata 
amicizia vera e incondizionata 
ascoltare musica 
 

Tre cose che odio

chi ti giudica con superficialità 
senza una conoscenza ampia 
e profonda 
 

Dettagli

I miei interessi

balli_da_sala
musica(ascoltare)

Gen. musicale

disco 70-80
latino-americana

Gen. cinematografico

commedia all'italiana
neroealismo italiano
 

Letture preferite

narrativa
classici

Mi piace la cucina

laziale
tradizionale

La vacanza OK

mare, sole e spiagge incontaminate!
 

La vacanza KO

villaggio turistico

La meta dei miei sogni

Sud America
Francia

Occupazione

impiegato/a
 

Stato civile

coniugato/a
 

Il mio film preferito

il marchese del grillo
 

I miei pregi

pochi
 

I miei difetti

tanti
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

piccolo fiore

piccolo fiore
dove vai
perche' vai in giro
per il mondo
se ti fermassi
solo un momento
ti accorgeresti
che c'e qualcuno
qualcuno che
ti vuole amare
e non ha paura
dell'amore
come tu sai
si puo' soffrire
e qualche volta
si puo' anche morire
 

la mia solitudine

Non so mai perché ti dico sempre sì
testarda io che ti sento più di così
e intanto porto i segni dentro me
per le tue strane follie
per la mia gelosia.
La mia solitudine sei tu
la mia rabbia vera sei sempre tu.
Ora non mi chiedere perché
se a testa bassa vado via
per ripicca senza te.
Io per orgoglio io non ti salverei
e dei tuoi miti cosa ne farei.
Intanto porto i segni dentro me
di un amore che oramai
vive vuoto dentro me.
La mia solitudine sei tu
l’unico mio appiglio sei ancora tu.
Ora non mi chiedere perché
se a testa bassa vado via
per ripicca senza te.
Ti manderei all’inferno questo sì
testarda io che ti sento più di così
e intanto porto i segni dentro me
per le tue strane avventure
per le mie vuote paure.
La mia solitudine sei tu
la mia rabbia vera sei sempre tu.
Ora non mi chiedere perché
se a testa bassa vado via
per ripicca senza te.