ila_piccola

 Sesso: F    Età: 26    Città: Varese    Prov: Varese    Reg: Lombardia    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 
 Chi mi conosce lo sa, a me non piace scrivere. Scrivere è qualcosa di intimo, più intimo del sesso. Scrivere è spogliarsi di fronte a qualcuno, lasciarsi guardare così, nudi e in piedi, pieni di difetti e di carne.
Ho scritto sempre poco, frasi corte: salto da un ricordo all'altro, rincorro pensieri ogni volta diversi e a inseguire mille farfalle non se ne acchiappa una.

-tratto  da "Io sono di legno-

 

Mi descrivo

"Io ti ho vista già, eri in mezzo a tutte le parole che non sei riuscita a dire mai. Eri in mezzo a una vita che poteva andare ma non si sa bene dove. Ti ho vista fare giochi con lo specchio e aver fretta di esser grande per poi voler tornare indietro quando non si puo'."
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

Tantissime cose.. ma più di tutto ballare! 
I miei amici ^^ ovvio! 
 
 

Tre cose che odio

Tante, troppe cose... 
le cose che mi fanno più tristezza sono 
la cattiveria e la superficialità 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese
Francese

I miei interessi

danza
cinema
scrivere

Gen. musicale

soul e R&B
 

Gen. cinematografico

musical
non definito

Letture preferite

narrativa
romanzi brevi

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale
 

La vacanza OK

prendo la macchina (la moto) e parto

La vacanza KO

ritiro spirituale

La meta dei miei sogni

Stati Uniti
Caraibi
 

Occupazione

studente

Stato civile

libero/a
 

Il mio film preferito

A time for dancing
 

Il mio libro preferito

Io sono di legno- Giulia Cercasi
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

"E' come quando sei in una squadra che non è la tua prima scelta: non ti piacciono i compagni nè come conducono il gioco e il quaterback è un pallonde gonfiato ed è anche la tua spina nel fianco perchè non ti passa mai la palla però è la tua squadra. Non molli mai, non parli con la stampa, non ti lamenti con l'allenatore, pensi solo a dare il tuo meglio: segui gli schemi, incassi i colpi e giochi per vincere. Scendi in campo, fai il tuo dovere e giochi, perchè quella è la tua squadra."