il_sospiro_dellanima

 Sesso: F    Età: 40    Città: Nel mio mondo    Prov: Stato Estero    Reg: Stato Estero    Naz: Burma'
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Mi descrivo

Nn vi é anima in questo mondo calpestata umiliata rattristata nn vi é amicizia soppravalutata nn vi é altro che il nulla una parvenza di ció che si é . Io saró stata sciocca per essermi fidata e aver concesso di vedere la parte piú recondita del mio io e voi vigliacchi ipocriti bastardi bugiardi tra di voi dite c'é qualcuno che si salva gli uomini e le donne meglio calare un velo pietoso piccole vipere che strisciano il loro passatempo preferito l'nganno ma ció che si da prima o poi si riceve sempre
 

Spazio amici

Vieni a fare parte del mio spazio amici!
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

la notte e la luce soffusa di un camino 
le carezze sul viso ....e.... 
il nulla 
 

Tre cose che odio

le persone inutili .....ipocrite e bugerde 
le urla 
i carnefici delle menti altrui 
 

Dettagli

Nessun dettaglio
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

Abbrac@cio



Un abbraccio vuol dire “Tu non sei una minaccia. Non ho paura di starti così vicino. Posso rilassarmi, sentirmi a casa. Sono protetto, e qualcuno mi comprende”. La tradizione dice che quando abbracciamo qualcuno in modo sincero, guadagniamo un giorno di vita.
 

incubi



Se esiste un posto dove scappare… dove non esistono ombre… perchè nemmeno la luce riesce ad entrare… un lago tanto profondo da fare paura agli spettri degli abissi… se esiste o è esistito un tempo in cui gli uomini temevano il giudizio… allora io sto vivendo in un incubo… sopravvivo all’odio…a testa alta… guardo negli occhi i sette vizi capitali e sorrido… per me è un gioco…tiro i dadi… mi muovo e continuo a muovermi finchè non finirà questa partita… e se sarò io l’ultimo a muovere… mi sveglierò dall’incubo… ma non vedrò nulla… non me ne accorgerò nemmeno… ma avrò vinto!!!
 

tenebre nella mente

E' così che nasce dal nulla si insinua nella mente... desideri celati ad anime infide racchiuse e incastonate in piccole gabbie crudeli ..... avvolte i pensieri scivolano e si lasciano trasportare da onde malefiche che sussurrano il loro sdegno urlano in faccia ciò che l'anima tace piano .....lentamente si svolge la rabbia consuma l'attimo il tempo che scorre i ricordi si insediano in cuore ormai senza calore pensar di amare che cosa inutile pensar di esser amati logorante è l'illusione
 

notte su notte

La mia notte la tua notte diverse e pur simili unite sotto un cielo che urla la mia voglia di te carezze soavi su un corpo che le brama ardite nella mente un sol pensiero un sol tocco lieve mi avvolge mi incatena ad un io che non ha pace si perde nell'attesa che il desiderio che vive in lei prenda forma nelle tenebre della mente
 

Sognar@ti



Tra le cose che amo fare c'è il baciarti all'improvviso e guardarti mentre perdi il filo del discorso.