Area personale

- Login
 
 
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 
 
 

Mi trovi anche...

Chat  
 
 
 

....ignoto....

...L’eros vissuto con le menti  non è epidermico come un’eccitazione fisica;  è interno, intimo, nascosto; va liberato con l’immaginazione, con le parole; e poi  è come immergersi nell’acqua senza bagnarsi; essere sazi senza aver mangiato; volare senza avere le ali;  toccare il fuoco senza bruciarsi; vedere quando è buio……

 
 
 
Foto di giovealto
 

giovealto


Sesso: M
Età: 68
Città: Xxxx
Provincia: Stato Estero
Regione: Stato Estero
Nazione:
 
 
 

 La foto mostra Giove che seduce Giunone (o forse il contrario?)

 
 
 

Mi descrivo

...di bell'aspetto...(così dicono)
 
 
 

Spazio amici

Vieni a fare parte del mio spazio amici!
 
 
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

le donne nel reale 
le donne nel virtuale 
...la sonrisa vertical... 
 

Tre cose che odio

violenza sui deboli 
stupro 
razzismo 
 
 
 

Dettagli

Nessun dettaglio
 
 
 

affermava la scrittrice Alina Rejes:

"E' proprio questo il principio dell'erotismo: una volta esaurita la soddisfazione immediata, lasciarci in condizione di fame perpetua. Perché da tutti i punti di vista è il desiderio che ci impedisce di morire. “

 
 
 

canta Francesco Guccini:

....quella rosa di primavera sempre rorida di rugiada.....

 
 
 

....Paolo Silenziario, poeta bizantino...

Voce d’amore,

i tuoi occhi che spirano desiderio sono segnati,

come dal letto di chi si sveglia.

La chioma è scompigliata,

le membra disciolte,

la pelle bianca e la guancia arrossata.

Se sono i segni di una gara notturna d’amore,

chi ti ha abbracciato con instancabili amplessi,

ora vola più alto d’ogni gioia possibile.

Ma se eri sola,

consunta da una voglia insaziabile,

magari ti fossi consumata per me