Foto di cucciolatta
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Contatore



 

AL  MIO PERDUTO AMORE
In questa sera fredda sento una musica che rimbomba nel cuore, è come un dolce canto che mi coccola, che mi sorregge ma che lentamente brucia la mia anima.... E' talmente forte che non posso fare a meno che abbandonarmi ad essa....ho lottato, ho sofferto, ho gridato ma nulla è servito, tu sei sempre con me. Se chiudo gl'occhi mi sembra di sentire la tua voce, mi ricordo il calore della tua pelle, i tuoi sguardi che mi facevano tremare, i tuoi silenzi parlavano dolcemente e la tua infinita dolcezza nel baciarmi mi toglieva il respiro. Quando incontrai i tuoi occhi la prima volta mi persi dentro, mi sentivo mancare la terra sotto i piedi, non capivo cosa mi stesse accadendo, ero immobile davanti a te ma ero come trasportata in un'altra dimensione, sentivo solo la tua voce  "ciao piacere", la tua mano prende la mia, ho tremato, sorridevo per nascondere il forte imbarazzo.....col tempo ci siamo perse....ma poi … i nostri cammini si sono rincontrati...
Il primo bacio è stato come morire e rinascere, lo volevo con tutta me stessa ma allo stesso tempo avevo paura, con te ho provato qualcosa che va oltre ogni immaginazione, mi hai resa felice come mai nessuna prima. Ora che ti ho di nuovo perduto non mi rimangono che ricordi, fanno male, ma anche se fanno male non ho smesso di amarti.......
Tutte queste mie parole sono per ringraziarti mio perduto amore, grazie per avermi reso felice più di quanto qualcuno diceva di amarmi, sei e sarai sempre nel mio cuore.

 

 

Il tempo prenderà la mia mente
e la porterà via lontano, lì dove posso volare
la profondità della vita metterà in
secondo piano la tentazione di vivere per te
Se destinata ad essere sola,
il silenzio farebbe scendere le mie lacrime perchè tutto riguarda l'amore
e ora so meglio come la vita
sia una piuma che ondeggia

Quindi metto le mie braccia attorno a te
attorno a te, e so che me ne andrò presto
I miei occhi sono su di te, sono su di te
e tu vedi che non posso smettere di agitarmi

no non tornerò indietro ma abbasserò
lo sguardo per nasconderlo dai tuoi occhi
perchè quel provo è così dolce e sono così
spaventata che addirittura il mio stesso respiro
potrebbe scoppiare se fosse una bolla
e farei meglio a sognare invece di combattere

quindi metto le mie braccia attorno a te
attorno a te, e spero che non farò niente
di male, i miei occhi sono su di te, su
di te, e spero che tu non mi ferirai

Sto danzando nella staza come se fossi sul
legno con te, non ho bisogno di niente
solo della musica, la musica è la ragione
per la quale so che il tempo c'è ancora
il tempo c'è ancora
il tempo c'è ancora.

 

 
Sesso: F
Età: 38
Città: Sconosciuta
Provincia: Pavia
Regione: Lombardia
Nazione: Italia

Mi descrivo

Cammino su una strada solitaria, l'unica che io abbia mai conosciuta, non so dove mi porti ma è casa per me. Cammino da sola nel viale dei sogni spezzati, la mia ombra l'unica che cammini al mio fianco, il mio profondo cuore è l'unica cosa che batte... Qualche volta desidero che......qualcuna mi trovi...
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

animali 
musica 
motori 
 

Tre cose che odio

i cibi piccanti 
alzarmi presto :-) 
l'insistenza 
 

Dettagli

Nessun dettaglio
 

Momenti.....

Ci sono momenti nella vita che vuoi gridare.. vuoi maledire la sofferenza che stai provando..... ti sembra che il cuore ti scoppia.....la mente è accecata dalla rabbia... non riesci a capacitarti che stia accadendo a te... cerchi conforto.. la tua anima ti guarda incredula..neppure lei sà come aiutarti....quel mondo che vedevi pieno di colori ora li vedi sfumati, sono le tue lacrime che solcano il tuo viso a renderti cieca.... Non immaginavi che si potessero provare dolori così grandi.....hai tante domande e guardi il cielo...neppure lui ti darà una risposta.... Momenti che vorresti dimenticare.....momenti che ti feriscono....cammini nel tuo pianto verso una meta sconosciuta...

 

Vorresti essere fuoco per bruciare tutto ciò che è dolore....lo stesso fuoco che brucerà anche te...ti permetterà di risorgere dalle tue stesse ceneri.. Purtroppo accade in un solo momento ciò che non vorremmo accadesse mai.. non ci è permesso scegliere il nostro destino...lo accettiamo così come viene......Ora sei una donna diversa...ti guardi allo specchio...sei finalmente risorta dalle ceneri del tuo dolore....e ora non ti rimane che vivere.Vivi questa vita, afferrala con le mani, il tuo passato fa di te la persona nuova che sei oggi...Vivi e non rimanere li ferma...

Apri le braccia al mondo..perché lui lo ha già fatto con te…