Il mio profilo

Mi descrivo

Fui sopraffatto dalla consapevolezza del patetico destino dell'uomo,del terribile significato della sua presenza. Il deserto era come il bianco animale paziente,in attesa che gli uomini morissero e le civiltà vacillassero come fiammelle,prima di spegnersi del tutto. Intuii allora il coraggio dell'umanità e fui contento di farne parte. Il male del mondo non era piu' tale, ma diventava ai miei occhi un mezzo indispensabile per tenere lontano il deserto. John Fante
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

Chet Baker e la sua tromba,Pink Floyd 
lo sport, i libri 
i sigari, il rum, il cognac, i viaggi 
 

Tre cose che odio

l'arroganza 
la noia, la pigrizia 
i vicini che urlano sempre, chi schiaccia i gatti 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese
Spagnolo

I miei interessi

arte
leggere
viaggiare

Gli sport preferiti

jogging
automobilismo
 

Gen. musicale

jazz

Gen. cinematografico

western

Letture preferite

horror
erotici
 

Mi piace la cucina

tradizionale

La vacanza OK

avventura

La vacanza KO

tour gastronomico
 

La meta dei miei sogni

capitali europee

Occupazione

non definito

Stato civile

coniugato/a con figli
 

Il mio film preferito

il buono il brutto il cattivo,l'uomo che sussurava ai cavalli,la leggenda del pianista sull'oceano, il miglio verde.
 

Il mio libro preferito

Cent'anni di solitudine, l'amore ai tempi del colera,cronaca di una morte annunciata, Moravia, Il commissario Montalbano
 

I miei pregi

sono troppo buono
 

I miei difetti

sono permaloso,brutto difetto....
 
 
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Contatore