biondoaffascinante

 Sesso: M    Età: 52    Città: Al momento Napoli....e altrove...    Prov: Roma    Reg: Lazio    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

No comment

Nulla pi nostro: ci hanno tolto gli abiti, le scarpe, anche i capelli; se parleremo, non ci ascolteranno, e se ci ascoltassero, non ci capirebbero.

Ci toglieranno anche il nome: e se vorremo conservarlo, dovremo trovare in noi la forza di farlo, di fare s che dietro al nome, qualcosa ancora di noi, di noi quali eravamo, rimanga.

 

Mi descrivo

Nec tecum, nec sine te vivere possum.... Uso il tasto esplora
 

Spazio amici

Vieni a fare parte del mio spazio amici!
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

Fare l'amore, i tatuaggi, la malizia delle donne 
Nazim Hikmet 
All of my love dei Led Zeppelin 
 

Tre cose che odio

Le prevaricazioni 
L'avarizia 
L'invidia 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese

I miei interessi

arte
musica(ascoltare)
teatro

Gli sport preferiti

sub
 

Gen. musicale

rock
jazz

Letture preferite

narrativa
saggistica

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale
tradizionale
 

La vacanza OK

non definito

La vacanza KO

La meta dei miei sogni

Medio Oriente
Africa equatoriale
 
 

Il mio film preferito

le fate ignoranti
 

Il mio libro preferito

il giovane Holden - On the road - I fiori del male - Doppio sogno - Aut aut
 

I miei pregi

Intrigante dolce sexy
 

I miei difetti

diavolo.... vestito da angelo....
 
 

PHOTO


 

da LE STANZE DELL'AMOR FURTIVO di Bilhana (XI secolo)

Oggi ancora, lei, sciolti i nodi della chioma intrecciata, ricaduta la ghirlanda, le labbra dolci d'un riso celeste... nel segreto, eccitati gli sguardi, ricordo.

Oggi ancora, la sua durezza incantevole ricordo nelle battaglie d'amore, le mani, senza presa nel sollevarsi e abbassarsi dei corpi annodati, spruzzate dal sangue dei segni delle mie unghie che premono sul suo corpo, dei miei denti sulle sue labbra...

Oggi ancora, lei, nell'amore, il corpo sfinito di languidezza, lo sciame dei capelli a riccioli caduti sulle guance chiare... Le braccia flessuose tralci sospesi sul mio collo come per trattenere fra noi la colpa segreta...ricordo

Oggi ancora, sulle mie cosce unte di sandalo ricordo, il segno impresso dalle sue unghie; e il tendersi aggraziato del suo corpo immerso nel piacere...

Oggi ancora, lei, ecco, il capo con il collo flessuoso, il loto d'una mano abbandonato sulle sue cosce tonde, rivedo mentre pi volte lancia verso di me lo sguardo... Lo sguardo abbandonato verso la mia via, la mano offerta al viso, la parola che rimedita il mio nome...ricordo Oh, possa io essere acqua nelle sue pozze, luce nel suo specchio, aria nella sua narice, terra sul suo sentiero, soffio nel suo ventaglio!

Oggi ancora, lei, con il viso sorridente nel prendere la posizione dell'uomo, ricordo, il corpo turbato ricoperto di sudore nella fatica di oscillare, ansante infine e immobile, all'improvviso slanciarsi di nuovo.

Oggi ancora lei, mentre accoglie dentro la bocca il petalo delle mie labbra, mentre circonda con le membra sfinite dal dio senza corpo il mio corpo immerso in lei, distesa sul letto dei giochi d'amore ricordo

 

Co sang.....

Non commuoverti, non un pezzo triste
Questo per salutare chi se n andato giovane
E polvere, non memoria
La tocchi ancora con le mani
Ti aiuta per la vittoria, scorre nelle cose che fai

 

Prowler

Walking through the city, looking oh so pretty,
I've just got to find my way.
See the ladies flashing. All there legs and lashes.
I've just got to find my way.

Well you see me crawling through the bushes with it open wide.
What you seeing girl?
Can't you believe that feeling, can't you believe it,
Can't you believe your eyes?
It's the real thing girl.

Got me feeling myself and reeling around,
Got me talking but feel like walking around.
Got me feeling myself and reeling a...
Got me talking but nothing's with me...
Got me feeling myself and reeling around.