Area personale

- Login
 
 
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 
 
 

Mi trovi anche...

Chat  
 
 
 
 
 

Contatore



 
 
 

Ernest Hemingway

Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi.
 
 
 

Nya

La cosa che si fa più fatica a ritrovare quando l'hai persa è la FIDUCIA, ma non c'è copione per quello che accadrà dopo di TE, dovrò solo viverlo...

 
 
 

Uno scalino alla volta...

Sali, sali senza temere, la vita quando per molto tempo ha avuto solo due colori, il bianco e il nero, ti regala l'opportunita di ricolorarla, giorno per giorno.

Nya

 
 
 

Pier Paolo Pasolini

Sei stata l’opera più bella della mia vita. Ecco perché, non solo non potrò mai dimenticarti, ma ti custodirò per sempre nel profondo della memoria, come una ragione di vita.  

 
 
 
Foto di argenya
 

argenya


Sesso: F
Età: 53
Città: Ostia
Provincia: Roma
Regione: Lazio
Nazione: Italia
 
 
 

Mi descrivo

Sono dove vorrei essere perchè non ho il cuore in viaggio, amo e non smetterò di farlo, affacciata sul mondo osservo e attendo il giorno dei giorni...
 
 
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

Rose...meglio se gialle. 
Gatti...meglio se randagi. 
Fragole...meglio se di bosco 
 

Tre cose che odio

Detesto chi mente per niente 
Detesto chi vive di apparenze 
Detesto chi alza la voce 
 
 
 

Dettagli

Nessun dettaglio
 
 
 

Osho

Quando l'amore fa sentire l'altro rispettato, non umiliato, non distrutto ma sostenuto, quando l'amore ci fa sentire nutriti, liberi, allora scende a profondità maggiori.

 
 
 

Ogni volta...

 
 
 

David Grossman

"L’intero corpo talvolta può dolere per la nostalgia di un abbraccio che non c’è più, soprattutto la mattina, nel momento in cui si aprono gli occhi, soprattutto la notte, nell’attimo prima di assopirsi..." 

 
 
 

Pronto a correre - Marco Mengoni

Non mi sento fragile
Cento grammi di sole e non serve l'amore
Se poi diventa cenere
Non mi prenderai
Né adesso, né mai
Perché per troppo tempo ho scelto te
Dimenticando me

 
 
 

Blaise Pascal

Noi non ci atteniamo mai al tempo presente. Anticipiamo il futuro come troppo lento a venire, come per affrettarne il corso; oppure ricordiamo il passato per fermarlo come troppo rapido; così imprudenti che erriamo nei tempi che non sono nostri, e non pensiamo affatto al solo che ci appartiene, e così vani, che riflettiamo su quelli che non sono più nulla, e fuggiamo senza riflettere quel solo che esiste. Il fatto è che il presente, di solito, ci ferisce. Lo dissimuliamo alla nostra vista perché ci affligge; se invece per noi è piacevole, rimpiangiamo di vederlo fuggire. Tentiamo di sostenerlo per mezzo dell'avvenire, e ci preoccupiamo di disporre le cose che non sono in nostro potere, per un tempo al quale non siamo affatto sicuri di arrivare.
Ciascuno esamini i propri pensieri: li troverà sempre tutti occupati dal passato e dal futuro. Il presente non è mai il nostro fine: il passato ed il presente sono i nostri mezzi, solamente il futuro è il nostro fine. In questo modo non viviamo mai, ma speriamo di vivere; e, disponendoci sempre ad essere felici, è inevitabile che non lo siamo mai.

 
 
 

K. Gibran

La realtà dell'altra persona
non è in ciò che ti rivela,
ma in ciò che non può rivelarti.
Percio se vuoi capirla,
non ascoltare ciò che dice
ma ciò che non dice.