aloi34

Sesso: M - Età: 119
Città: Tutte - Provincia: Cremona
Regione: Lombardia - Nazione: Italia

 
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Contatore



 

Mi descrivo

e
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

sole 
mare 
caldo 
 

Tre cose che odio

non 
odio 
niente 
 

Dettagli

Lingue conosciute

non definito

I miei interessi

non definito
non definito

Gli sport preferiti

non definito
 

Gen. musicale

non definito

Gen. cinematografico

non definito

Letture preferite

non definito
 

Mi piace la cucina

non definito
non definito

La vacanza OK

non definito

La vacanza KO

non definito
 

La meta dei miei sogni

non definito

Occupazione

non definito

Stato civile

non definito
 
 

IDEA DI PERFEZIONE

Quando le persone si centrano su sè stesse, sui propri difetti, sui propri limiti, spendono, o meglio disperdono, le energie che andrebbero poste verso gli altri. Gesù manda a farsi benedire l’idea della perfezione spirituale,  quel piedistallo al proprio io, al quale non riesce mai ad arrivare. Metti via l’idea della perfezione spirituale, che è tanto lontana e irraggiungibile quanto grande è la tua ambizione spirituale. Mettiti invece a servizio degli altri e il servizio è immediato e concreto.

 

 

 

“Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo Signore; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l’ho fatto conoscere a voi” (Gv 15,15). Il rapporto che Gesù vuole che noi abbiamo con lui e con il Padre, è un rapporto di amicizia. L’amicizia presuppone l’assenza di timore, presuppone piena confidenza e piena intimità.

pensate a tutte le cerimonie, a tutti quegli atteggiamenti che abbiamo nei confronti di Gesu: non sono atteggiamenti che si hanno nei confronti di un amico, ma sono atteggiamenti che si hanno nei confronti di una divinita’ che e’ meglio tenersela buona oppure che si teme