Foto di agnese_cattaneo
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

9

Hatfield

One

 

15

 

Contatore



 

6

 

10

 

17

Ode al giorno felice

Questa volta lasciate che sia felice,
non è successo nulla a nessuno,
non sono da nessuna parte,
succede solo che sono felice
fino all’ultimo profondo angolino del cuore.

Neruda

 

20

 

TI AMO

02.01.2009

Credo tu sia la

persona giusta,

quella che

finalmente

mi aiuterà a

fare il passaggio definitivo

da

ragazzo a uomo,

quella con cui

costruire finalmente

una famiglia, per

questo voglio

affrontare prima possibile

la

convivenza con

te, in questo

momento vorrei

averti qui con me

sotto le copertee stringerti

e accarezzarti!

Max

 

23

 

25

Il dolore non intende prestare ascolto alla ragione, perché il dolore ha una sua propria ragione che non è ragionevole.

(Milan Kundera)

 

29

Tornarono
la sera
al guscio stanche.

Nulla, sul tempo poterono
impietoso
e centometrista.

S'addormentarono
però felici.

Sotto i guanciali

le bacchette
e i pugni

stretti


d'istanti colmi.

Villa

 

30

 
Sesso: F
Età: 46
Città: Milano
Provincia: Milano
Regione: Lombardia
Nazione: Italia

Mi descrivo

Non credo si possa descrivere una persona in due parole....
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

la lealtà 
i libri 
l' intelligenza 
 

Tre cose che odio

le persone superficiali 
la stupidità 
l' indifferenza 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese

I miei interessi

arte
antiquariato
giardinaggio

Gli sport preferiti

nuoto
 

Gen. musicale

celtica
gospel

Gen. cinematografico

gialli

Letture preferite

gialli
saggistica
 

Mi piace la cucina

tradizionale

La vacanza OK

prendo la macchina (la moto) e parto

La vacanza KO

crociera
 

La meta dei miei sogni

Irlanda e Scozia
India

Stato civile

non definito
 

Il mio film preferito

Chocolate
 

Il mio libro preferito

Insomnia
 

I miei difetti

Una miriade
 

8

JIM

 

21

I miei incantesimi sono infranti.
La penna mi cade, impotente, dalla mano tremante.
Se il mio libro è il tuo caro nome, per quanto mi preghi,
non posso più scrivere. Non posso pensare, né parlare,
ahimè non posso sentire più nulla,
poiché non è nemmeno un'emozione,
questo immobile arrestarsi sulla dorata
soglia del cancello spalancato dei sogni,
fissando in estasi lo splendido scorcio,
e fremendo nel vedere, a destra
e a sinistra, e per tutto il viale,
fra purpurei vapori, lontano
dove termina il panorama nient'altro che Te.

Poe

 

2

 

7

...Ama e ridi

se amor risponde

piangi forte

se non ti sente

dai diamanti

non nasce niente

dal letame

nascono i fior...

De Andre'

 

11

 

18

IO TI CHIESI

Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei

come una casta stella del cielo
in un oscuro flutto.

Mi hai guardato a lungo
come si saggia un bimbo con lo sguardo,
mi hai detto poi, con gentilezza:
ti voglio bene, perché sei tanto triste.

Hesse

 

19

 

24

PIOGGIA DI TEMPERA

La tempesta.
Il lampo è già caduto?
La tempesta si avvicina.
Hai già sentito il tuono?
Il vento ulula
e chiede “perché?”.
Noi stiamo abbracciati qui
in una valle di luce:
e il tuo sorriso,
qui,
illumina la stanza.
E il vento scende dalle finestre
la pioggia arriva fresca
come i tuoi sguardi.
Io non so,
io non conosco,
ma sono sicuro che
la tempesta è qui con me.
Ora che il mondo
ci lascia all’arbitraria
potenza
di un’esaltante frenesia.
Il nostro ciclone
sarà capace di scacciare la tempesta?
Guardalo dalla finestra,
guardalo a stento
e va in cerca di me…

Rossato


 

1

Bella

Notre Dame

De Paris