Foto di a.monte41
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Contatore



 

BACI

Vorrei sapere quanti baci furono dati
dal giorno che i baci furono inventati:

Baci di vecchie guance grinzose,

baci di dame e di volti di rose,

baci di bocche insipide e sdentate,

baci d'amore e di labbra infuocate,

timidi baci e baci di fanciulla,

baci di bimba che sanno di nulla,

baci lunghi colpevoli e innocenti,

e doppi baci, e baci lunghi e ardenti,

baci di fiori, di fronde e di sole,

timidi baci e baci di viole...

Vorrei saper quanti ne furono scambiati

e a te, fanciulla, averli io tutti dati


 

Incontro

Ti guardo ,mi guardi.
Il tacito viso mi scruti;
ti scruto.
Uno sguardo fisso, profondo m'incalza;
t'incalza.
Lentamente si tuffa, gli aditi remoti
del cuore raggiunge.
Sovrano regna il silenzio.
Percepibile appena un battito lento:
un cuore che chiama, un altro risponde.
uno striscio di labbra infuocate d'amore,
un mulinello di lingua, rivolta nel concavo antro.

 

Alfonso Chiaromonte

 

Grazie per la tua amicizia



La tua amicizia è un grande dono e grazie del premio che hai regalato a me... Alfonso
 

Niente riscalda più dell'amore

Raffiche di vento,
un brivido di freddo

percorre le membra.

Il cielo è cupo,

l’aria infetta

di morbo ferale

sferza il volto

trafigge il corpo.

Caldo il cuore

forte si spande,

spruzza calore

dai pori infuocati,

s’infiamma il volto,

il corpo è di fuoco,

niente si teme

anche se fuori

natura ci porta

freddi polari.


 Alfonso Chiaromonte

 

 

NON MI PROMETTERE

Non mi promettere
Eterno amore,

lascia che libero

batta il tuo cuore:

non lamentarti,

non crucciarti

se amore i caldi

giuramenti non mantiene…

L’amore se ne va,

l’amore se ne viene.




 

 

Amicizia Vera



La vera amicizia non è schiava del tempo e dello spazio, la distanza materiale non può separarci davvero dagli amici. Se desideri essere accanto a qualcuno non ci sei forse già?
 

Tango appassionato

L'amicizia di Anonimo

Credere nell'amicizia
Credo in te, amica.
Credo nel tuo sorriso,
finestra aperta nel tuo essere.
Credo nel tuo sguardo,
specchio della tua onestà.
Credo nella tua mano,
sempre tesa per dare.
Credo nel tuo abbraccio,
. accoglienza sincera del tuo cuore
Credo nella tua parola,
espressione di quel che ami e speri.
Credo in te, amica,
così, semplicemente,
nell'eloquenza del silenzio.

(Anonimo)

 

L'abbraccio





L'abbraccio
è stato inventato
per trasmettere
l'amore
senza parlare.

 
Sesso: M
Età: 70
Città: Poggio Imperiale
Provincia: Foggia
Regione: Puglia
Nazione: Italia

Mi descrivo

Ascolta la voce ... non spetta a me, comunque sono una persona abbastanza equilibrata, vivace e piena di iniziative...non cerco avventure... Leggo e scrivo molto.
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

la sincerità 
lunghe passeggiate 
cene con gli amici 
 

Tre cose che odio

La falsità 
chi pensa di prendermi in giro 
sempre la falsità 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Francese
Spagnolo

I miei interessi

arte

Gli sport preferiti

atletica
calcio_e_calcetto
 

Gen. musicale

disco 70-80

Gen. cinematografico

azione e avventura

Letture preferite

classici
 

Mi piace la cucina

pugliese
emiliana

La vacanza OK

mare, sole e spiagge incontaminate!

La vacanza KO

 

La meta dei miei sogni

non definito

Occupazione

professionista

Stato civile

non definito
 

Parlano di te

Parlano di te,
le stelle mentre io cammino
Parlano di te
i fiori ai bordi della strada
Come una poesia
ascolto le persone,
Tutti parlano di te, che sei nell'aria
vola un aereoplano e lascia la sua scia
scrive in mezzo al cielo il tuo nome in mezzo a un cuore
E sognare...
per te che sei, per te che sei
l'unica cosa che vorrei
per te che sei.... la mia vita

 

Rose rosse per te

Petalo di rosa

Vorrei essere un petalo di rosa

e sull'ali del vento volare;

sfiorar col bacio la bocca vezzosa,

la guancia radiosa accarezzare.

- Vorrei essere un petalo di rosa
 

Tu, luna, non c'eri

Un silenzio infinito, un fiume di cielo
con chiari occhi delle stelle.
Quieti e vuoti, freddi e senza fiato
due corpi stretti in unica voglia.
Tu, luna, non c'eri.
Tanto buio senza il tuo bianco lume.
Occhi languidi, labbra secche
senza il tuo calore.
Non un sorriso, non una parola,
in attesa i nostri cuori.
Nel silenzio più cupo, profondo regnava
un grande amore.

 Alfonso Chiaromonte

 

Amicizia e Amore

 

Verso l'amore

Sento una musica: è il vento calmo.

Si va...nella quiete dell'aria, del cielo

io e te, al timone di una goletta

in un mare infinito là verso l'amore.

Il faro radioso batte dritto e fiammante:

ci dondola piano la goletta nell'acqua incolore.

Percorre il tempo, ritrova il sole e la luna

boccheggia sotto i nostri occhi

respira dolcemente … e va...

Rigonfia d'illusioni, d'amore va al largo

come il primo giorno forte e armoniosa.


 

25 novembre... no alla violenza contro le donne

(function() {function async_load(){var s = document.createElement("script"); s.type = "text/javascript"; s.src = "http://tools.net-parade.it/script/get_bottone.aspx?num=7489&utente=Chiaromonte&w=580&h=40&bott=http://tools.net-parade.it/images/novita_verde_s.gif";var x = document.getElementById("netparades7489"); x.parentNode.insertBefore(s, x); }document.getElementById("netparaded7489").innerHTML = "";async_load();})();

 

Fascination - Fausto Papetti

 

Il valzer delle candele

 

Valzer lento

Il Valzer è una danza in ritmo ternario nata alla fine del XVIII secolo come evoluzione del Ländler.

Diffuso inizialmente in Austria e nel sud della Germania, il valzer conquistò ben presto gran parte dell'Europa: dalla Francia (dove fu introdotto da Maria Antonietta) alla Russia, dall'Italia all'Inghilterra, diventando una danza internazionale. Il successo fu dovuto non solo al carattere fluente e orecchiabile della musica ma anche al fatto che per la prima volta la coppia di ballerini danzava abbracciata.

 

Un amico è




È facile allontanarsi sai
Se come te anche lui ha i suoi guai
Ma quando avrai bisogno sarà qui
Un amico è così

Non chiederà né il come né il perché
Ti ascolterà e si batterà per te
E poi tranquillo ti sorriderà
Un amico è così

E ricordati che finché tu vivrai
Se un amico è con te non ti perderai
In strade sbagliate percorse da chi
Non ha nella vita, un amico così.
......