Venere808

 Sesso: F    Età: 39    Città: NAPOLI    Prov: Napoli    Reg: Campania    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

MARADONA

Un uomo che ci ha fatto sognare...ma attenti...siamo tornati in "A"...GRANDE LAVEZZI!!!

 

Il mare....quanto mistero...la mia piu' grande passione!!!

 

pablo neruda

PABLO NERUDA
"Mi piaci quando taci perché sei come assente,
e mi ascolti da lungi e la mia voce non ti tocca.
Sembra che gli occhi ti sian volati via
e che un bacio ti abbia chiuso la bocca.
Poiché tutte le cose son piene della mia anima
emergi dalle cose, piene dell’anima mia.
Farfalla di sogno, rassomigli alla mia anima,
e rassomigli alla parola malinconia.
Mi piaci quando taci e sei come distante.
E stai come lamentandoti, farfalla turbante.
E mi ascolti da lungi, e la mia voce non ti raggiunge:
lascia che io taccia col tuo silenzio.
Lascia che ti parli pure col tuo silenzio
chiaro come una lampada, semplice come un anello.
Sei come la notte, silenziosa e costellata.
Il tuo silenzio è di stella, così lontano e semplice.
Mi piaci quando taci perché sei come assente.
Distante e dolorosa come se fossi morta.
Allora una parola, un sorriso bastano.
E son felice, felice che non sia così."
 
 

Mi descrivo

++++++++++
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

++++++ 
+++++++ 
++++++++ 
 

Tre cose che odio

++++++++ 
+++++++++ 
++++++++ 
 

Dettagli

Gli sport preferiti

nuoto
automobilismo
sub

Occupazione

impiegato/a

Stato civile

coniugato/a
 

Il mio film preferito

++++++++++
 

Il mio libro preferito

++++++++++++
 

I miei pregi

++++++++++++
 

I miei difetti

+++++++++++++
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

no stress.....

 
 
 
 

Contatore



 

Una donna deve sempre essere sensuale!!!

 
 
 

Mi piaci silenziosa,perche' sei come assente mi senti da lontano e la mia voce non ti tocca.Par quasi che tuoi occhi siano volati via ed e' come se un bacio ti chiudesse la bocca.Tutte le cose sono colme della mia anima e tu da loro emergi,colma!!!(Neruda)

 
 

Il mio frutto preferito!!!

 

Un dolce al quale non posso rinunciare e simbolo della mia citta' (se poi ha panna e fragoline...uuuuuuuuummm...la sua morte!!!)

 

LA PIZZA!!!

 
 

Martha Medeiros

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, il colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce. Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti. Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza per inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante. Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce. Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare. Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.