Foto di SmilerWithKnife
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 
Sesso: F
Età: 28
Città: Molti Mondi
Provincia: Chieti
Regione: Abruzzo
Nazione: Italia

Mi descrivo

Principessa.
 

Spazio amici

     
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

L'intelligenza 
L'ironia 
Gli orsetti 
 

Tre cose che odio

I lunedì 
Gli stupidi 
I bulletti da 4 soldi 
 

Dettagli

Nessun dettaglio
 

I Bulli

I bulli si svegliano la mattina e capiscono di odiarsi. Si odiano talmente tanto da non riuscire a non odiare tutti gli altri. I bulli si riuniscono in branchi appena possono, uniti dal solo bisogno di trovare qualcuno da poter colpire, da poter ridicolizzare, da poter sminuire. I Bulli usano tutto, non importa se sia vero o falso, tutto pur di affermare la propria esistenza a discapito degli altri. I bulli creano nelle loro vittime dolore, sofferenza, disagio, voglia di isolarsi, di sparire. I bulli cercano di trovare alibi nel fatto che stiano scherzando, e si mascherano in persone normali, ciò che più odiano, per arrivare a meschini fini personali. I bulli si vantano delle loro azioni, si vantano della fiducia che riescono a carpire in chi non riesce a riconoscerli. I bulli cercano e conservano foto, conversazioni, tutto quello che possa servire per schernire le loro vittime, per sentirsi grandi. I bulli si professano maschi alpha se sono uomini, le più grandi bastarde del mondo se sono donne.. ma restano esseri piccoli, che senza la loro aggressività resterebbero al buio in un angolo a tremare di paura al cospetto del grande vuoto che li pervade. Se scoperti minacciano di fare peggio, di rivelare cose private, di pubblicare foto che non dovrebbero essere pubblicate... tutto per togliere autorevolezza e rispettabilità a coloro che li ostacolano, secondo l'equazione..quel che dice uno sfigato non è credibile. Ma i veri sfigati sono loro. E tutte le persone perbene dovrebbero spendere almeno un minuto della loro vita a dirglielo in faccia, con fermezza, stampando sulle loro fronti un perentorio BASTA, senza mai ridere delle loro scemenze, anzi, condannandole, perché non ci si può indignare solo quando si è colpiti in prima persona. E non basta ignorarli personalmente, bisogna far sì che il mondo intero li ignori, perché sono solo feccia. E anche se fanno così solo in una chat, e magari nel mondo sono talmente vigliacchi da nascondersi, sempre feccia restano.