Area personale

- Login
 
 
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 
 
 

Mi trovi anche...

Chat  
 
 
 

Contatore



 
 
 

Links preferiti

- Salento & Sviluppo
 
 
 
Foto di SalentoeSviluppo
 

SalentoeSviluppo


Sesso: F
Età: 54
Città: Taviano
Provincia: Lecce
Regione: Puglia
Nazione: Italia
 
 
 

Introduzione

L'Associazione "Salento & Sviluppo" è nata il 30 Ottbre 2012 con lo scopo di permettere ai cittadini di proporsi attivamente nella gestione delle risorse del nostro Salento. Con questo intendiamo che affianco ad un'azione di denuncia di problemi, si affianchi anche una posizione attiva e propositiva di soluzioni concrete da proporre agli uffici competenti con il supporto del numero dei sostenitori dell'associazione che diventano, quindi, anche sostenitori dei progetti che insieme si decide di promuovere.

Non è necessario iscriversi all'associazione per collaborare con essa. L'Associazione ha una struttura aperta e accetta volentieri la collaborazione e il supporto di chiunque abbia voglia di impegnarsi, a qualsiasi titolo nei nostri progetti. L'iscrizione diventa necessaria qualora si volesse diventare parte attiva anche nell'amministrazione e nella gestione dell'associazione ed assumere quindi anche poteri decisionali con diritto di voto.

Prima di acquisire la qualifica di socio occorre essere registrato nell'associazione come sostenitore per due anni. L'iscrizione da sostenitore costa 10,00 €.

L'associazione intende rendere trasparente la gestione. A questo scopo stiamo allestendo una piattaforma (sarà disponibile a breve) dove sarà possibile visionare tutti gli incassi e le spese con relativi giustificativi, i verbali delle assemblee e tutti i documenti.

Il sito è: http://www.salentoesviluppo.it dove è possibile trovare ulteriori informazioni sull'associazione.

 
 
 

Logo

SES_640
 
 
 

Progetti

L'associazione ha attivato due progetti:

  1. la costituzione di un fondo per il microcredito allo scopo di finanziare buone idee e progetti prive di fondi per la realizzazione.
  2. Rifiuti a costo zero. Partito per accertare se vi era la possibilità al giorno d'oggi di utilizzare i rifiuti come risorsa per eliminare la TARSU. Il risutato di questo studio è andato oltre ogni aspettativa. Risulta oggi possibile non solo fare a meno della tassazione, ma addirittura dai rifiuti si può ottenere ricchezza, centinaia di posti di lavoro e benessere e servizi per la comunità. Siamo già in forte ritardo e stiamo buttando in discarica ogni anno centinaia di milioni di euro. Ad oggi siamo in grado di proporre ai comuni un progetto economicamente sostenibile, anche e a maggior ragione in un periodo critico come quello che stiamo vivendo. Stiamo gia collaborando con alcuni comuni e presto dovremmo esporre il progetto alle ARO.

Altri progetti sono in via di studio allo stato embrionale. Invitiamo tutti coloro interessati a collaborare a partecipare alle attività dell'associazione proponendo, segnalando e commentando i nostri elaborati aiutandoci a migliorare i progetti o confortandoci della correttezza dei nostri pensieri.

Grazie!