Colombina2002

 Sesso: F    Età: 105    Città: Roma    Prov: Roma    Reg: Lazio    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

LL'AMMORE...

Ll'ammore


LL'ammore e' comme fosse nu malanno
ca, all'intrasatta, schioppa dint' 'o core
senza n'avvertimento, senza affanno,
e te po' ffa muri' senza dulore.

 

Mi descrivo

Allegra, positiva, innamorata della vita. Pronta a rimettermi in gioco perché il cuore non ha età! L'uomo che mi scriverà sicuramente sarà un uomo intelligente e non banale che va oltre l'età anagrafica e crede che nella vita niente è come sembra.
 

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

Sentirmi innamorata 
Sentirmi amata 
La dolcezza dell'amore 
 

Tre cose che odio

GLI OPPORTUNISTI 
I TRADITORI 
CHI FA' DEL MALE AD UNA PERSONA SAPENDO DI FARLO! 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Francese
Spagnolo

I miei interessi

computer
leggere
scrivere

Gli sport preferiti

nuoto
golf
equitazione
 

Gen. musicale

etnica
liscio

Gen. cinematografico

commedia all'italiana
drammatico

Letture preferite

psicologia e sociologia
saggistica
 

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale
francese

La vacanza OK

mare, sole e spiagge incontaminate!

La vacanza KO

cicloturismo
 

La meta dei miei sogni

Medio Oriente
Spagna e Portogallo

Occupazione

professionista

Stato civile

vedovo/a
 

Il mio film preferito

via col vento
 

Il mio libro preferito

Le parole che non ti ho mai detto
 

I miei pregi

Amo con tutta me stessa|
 

I miei difetti

Sono gelosa e possessiva...
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

CHE TEMPO FA'

 

Contatore



 

TI ASPETTO NEL MIO BLOG

          

TI ASPETTO NEL MIO BLOG!     http://blog.libero.it/Loryanna/view.php?nocache=1321647041                                      

 

O' ssai comm' fa o' core

O' ssai comm' fa o' core

Uno dei brani più intensi scritti da Troisi: è la malinconica storia di un amore nato e irrimediabilmente finito.

Tu stive 'nzieme a n'ato
je te guardaje
primma 'e da' 'o tiempo all'uocchie
pe' s'annammura'
già s'era fatt' annanze 'o core.
A me, a me
'o ssaje comme fa 'o core
a me, a me
quann' s'è annamurato.

Tu stive 'nzieme a me
je te guardavo e me ricevo
comm' sarrà successo ca è fernuto
ma je nun m'arrenn'
ce voglio pruva'.
Poi se facette annanze 'o core
e me ricette:
"Tu vuoje pruvà?
E pruova, je me ne vaco!"
'O ssaje comme fa 'o core
quann s'è sbagliato.

 

LL'AMMORE...

Ll'ammore


LL'ammore e' comme fosse nu malanno
ca, all'intrasatta, schioppa dint' 'o core
senza n'avvertimento, senza affanno,
e te po' ffa muri' senza dulore.