AnoukRocher92

 Sesso: F    Età: 24    Città: ***    Prov: Stato Estero    Reg: Stato Estero    Naz: Italia
 

Area personale

- Login
 

Contattami

Messaggi Mail
 
Cupido
 

Mi trovi anche...

Chat  
 

Contatore



 

Gusti vari...

Colore Preferito: VIOLA (si era per caso intuito!?)

Musica Preferita: Non ho un genere preferito, solo canzoni preferite. (Anche se, devo dirlo, odio il genere house, techno e simili)

Piatti Preferiti: pasta alla carbonara, pasta con la panna (in qualunque modo, basta che ci sia la panna!), Pizza, Tiramisù

Bibita Preferita: sono thè-dipendente, Pepsi

 

Sì, viaggiare!

Vacanza Preferita: Se proprio posso scegliere, nè mare nè montagna, ma città importanti come Londra o Parigi o villaggi caratteristici, insomma posti dove ci sia qualcosa da vedere, da visitare, di interessante, di qualunque genere sia... Sono dell'opinione che se vado in vacanza non devo solo rilassarmi (per quello c'è il mio caro e comodo amico divano), ma soprattutto arricchirmi!!

Mete da sogno: Nord America, posti nordici e freddi (Norvegia, Finlandia, Polo Nord etc), Africa...

 

Mi descrivo

Le cose che amo fare sono perdermi nella Musica (in particolare tramite il canto), leggere libri, guardare film (insomma, tutto ciò che mi permette di lasciare la mia vita, il mio presente, per immergermi in altre realtà) e passare del tempo con le persone alle quali tengo di più. Sono di Sinistra. Sono troppo idealista e sognatrice. Tutto il resto è troppo complicato anche per me e decisamente troppo noioso per chiunque altro.
 

Spazio amici

Amo & odio

Tre cose che mi piacciono

Musica, Libri, Film e tutti i modi di evadere 
Amicizia (quella vera) 
Libertà 
 

Tre cose che odio

L'Odio (in ogni forma: cattiverie, razzismo etc) 
Falsità 
I sogni che non si avverano 
 

Dettagli

Lingue conosciute

Inglese

I miei interessi

canto
musica(ascoltare)
cinema

Gli sport preferiti

pallavolo
equitazione
sub
 

Gen. musicale

rock
pop

Gen. cinematografico

commedia
drammatico

Letture preferite

narrativa
avventura
 

Mi piace la cucina

regionale italiana in generale
cucina etnica in generale

La vacanza OK

prendo la macchina (la moto) e parto

La vacanza KO

mare, sole e spiagge incontaminate!
 

La meta dei miei sogni

Stati Uniti
capitali europee

Occupazione

studente

Stato civile

libero/a
 

Il mio film preferito

Into The Wild (vedi box sulla destra del mio profilo)
 

Il mio libro preferito

Harry Potter (vedi box sulla destra del mio profilo)
 

I miei pregi

Sensibilità, perspicacia (capisco ciò che pensa la gente prima che abbia il coraggio di dirlo... O di dirSElo), curiosità, essere affettuosa
 

I miei difetti

Affezionarmi (troppo) facilmente, essere testarda, voler avere sempre ragione (perchè quando dico una cosa, lo faccio perchè ci credo fermamente), odiare il mio corpo
 
 

PHOTO


 

Ultime visite

"Amici"

Accetto solo le richieste d' "amicizia" che siano state fatte da persone con cui ho avuto almeno un minimo "contatto" (un commento, un messaggio, qualcosa...), perciò se la vostra richiesta non verrà accettata, non sarà certo per malignità o menefreghismo, semplicemente per il fatto che non mi piace collezionare "amici" come fossero soprammobili, tutto qua, anche se si tratta solamente di una realtà virtuale...

 

Libro Preferito

Harry Potter - JK Rowling

Qualcuno dice che quelli di HP sono libri per bambini. Ecco, quelle persone hanno semplicemente torto. E lo dico perchè, pur amando io la lettura (leggo di tutto, dai classici alla narrativa moderna, dai romanzi-commedie, ai diari di viaggio, horror, fantasy, saggi, biografie etc) nessun libro mi ha mai tanto coinvolto emotivamente come i 7 di questa saga. E non mi vergogno affatto di dirlo. Non pensiamo solamente agli incantesimi dal nome latino, alla scuola di magia e alle scope volanti. I personaggi di questi libri sono entrati prepotentemente nella mia vita, mi sono sentita partecipe di vicende che, pur non essendolo, avvertivo come mie. Ho pianto disperatamente, sorriso, mi sono commossa con loro come mai mi era successo prima. E fortunatamente so che non sono l'unica, e che non sono pazza (almeno, non nel significato clinico/medico del termine!), grazie al meraviglioso, grande, variegato mondo di internet, grazie al quale ho potuto conoscere persone, anche molto più "adulte" di me, che condividevano questi pensieri.

 

Film Preferito

Into The Wild

La storia vera di Christopher McCandless, ragazzo americano che, dopo aver preso il diploma, molla tutto, brucia e strappa i documenti, regala tutti i suoi soldi in beneficenza e mentre i suoi lo credono seguire i corsi della sua università da studente modello che era sempre stato, viaggia in autostop o a piedi, nello zaino solo pochi oggetti utili e le sue letture preferite (nemmeno a dirlo: London, Tolstoj, Thoreau), inseguendo il suo sogno: la libertà, quella vera, quella pura. Lui pensa di raggiungerla immergendosi nelle terre selvagge, infatti è lì che arriva e si stabilisce, precisamente in Alaska. Verrà ritrovato pochi mesi dopo, nel '92 (ho sempre pensato che fosse buffo che questa storia abbia inizio e fine nell'anno in cui sono nata, non so perchè!), da due cacciatori, morto a causa della sua inesperienza, fatale nell'ostilità della natura di quei luoghi. Con il suo corpo è stato ritrovato anche il suo diario, indispensabile testimonianza di quest'avventura incosciente (o coraggiosa? O stupida? O eroica? Non mi ritengo in grado di giudicare, visto che ognuno di questi aggettivi, che sono così oppsti tra loro, mi sembra appropriato), che riporta, tra le tante, una frase che è un insegnamento fondamentale di vita, che Chris ha imparato a spese della sua stessa vita:

"Happiness is real only when shared".